Ecco spiegati alcuni motivi del perché investire nella SEO

Sempre più spesso si sente parlare di SEO, di posizionamento siti internet e delle strategie migliori per un corretto posizionamento del nostro sito sui principali motori di ricerca.Investire sul SEO è estremamente importante per un sito o per un azienda che desidera avere maggiore visibilità, una maggiore rilevanza e che spera in questo modo di aumentare i profitti.

Per spiegarlo in parole povere se nessuno riesce a trovarti è come non esistere. Una volta il modo migliore per avere visibilità erano le Pagine Gialle, adesso invece serve un corretto posizionamento su Google o su altri motori di ricerca.

Il SEO (Search Engine Optimization) è una materia tecnica che richiede l’intervento di professionisti del settore anche se diversi utenti preferiscono cercare di integrare il SEO nel loro sito in maniera artigianale e fai da te.

Perchè affidarsi a un professionista?

Un professionista è sempre aggiornato su ogni aggiornamento dei critieri di ricerca di Google ed è quindi in grado di strutturare al meglio il sito internet. Infatti spesso avere contenuti di qualità non basta per scalare il ranking di Google, infatti si deve tenere di conto di diversi fattori, come per esempio la concorrenza ( o competitor) e fattori extra-contenuti come per esempio le condivisioni su social network. In generale comunque la qualità viene sempre premiata e costituisce un punto a favore per il proprio sito.

Un professionista è in grado di adattare ogni sito ai parametri di Google senza intaccarne la qualità.

Quali sono i vantaggi di un corretto SEO?

seoIl primo vantaggio è la visibilità, e non parliamo della presunta visibilità che viene promessa in cambio di lavori gratis, ma di autentica visibilità sui motori di ricerca. Apparire tra i primi risultati, o comunque in prima pagina è estremamente importante per un sito internet che desidera aumentare il suo traffico e generare utili. Studi di mercato e sondaggi hanno dimostrato che soltanto una piccola minoranza di utenti apre la seconda pagina di Google, quindi apparire nella prima pagina  di importanza vitale ed è sicuramente il primo motivo per investire in un professionista e in un SEO di qualità.

Ovviamente è molto importante per un professionista essere sempre aggiornato, per esempio Google ha dichiarato l’anno scorso di aver registrato un grande aumento di ricerche tramite smartphone e per questo motivo ha deciso di favorire tutti i siti che sono ottimizzati per la navigazione attraverso dispositivi mobili. Sapersi adattare ai cambiamenti e rimanere aggiornati è il miglior modo per sfruttare al massimo l’investimento su un SEO.

Chiaramente il SEO è un investimento nel lungo periodo. Occorre tempo e pazienza per vedere i risultati, ma se il lavoro è stato di qualità e ben strutturato allora i risultati arriveranno senza ombra di dubbio.

Ogni professionista ha un suo personale metodo di lavoro dato che i parametri di Google sono piu di 200 e quindi ogni professionista ha una propria tecnica che ha sviluppato nel corso degli anni. In questo modo il SEO è anche una sfida per la creatività delle persone. Link, parole chiave funzionali e precise o Metatag sono solo alcuni dei principali metodi che garantiscono un ottimo SEO.

E per finire diffidate sempre da chi semplifica al massimo il SEO e tutto il lavoro che comporta, è soltanto una persona che parla in malafede oppure che non ha la minima idea di quello che stà trattando.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *